• MERCOLEDÌ 21 APRILE 2021 - S. Anselmo vescovo

Europei U-21, con l'Inghilterra nuova esclusione per Trotta

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Battere l'Inghilterra con la consapevolezza che potrebbe non bastare a superare il turno. L'Italia Under 21 è pronta ad affrontare il terzo, e si spera non ultimo, impegno dei Campionati Europei. All'Andruv Stadion di Olomouc, in Repubblica Ceca, gli azzurrini affronteranno l'Inghilterra. La classifica parla chiaro. Il Portogallo è in testa con quattro punti. Inghilterra e Svezia seguono a tre punti e l'Italia chiude la graduatoria con un solo punto conquistato, frutto del pareggio contro il Portogallo che ha fatto seguito alla sconfitta incassata dalla Svezia. L'Italia dovrà vincere e allo stesso tempo sperare che Portogallo e Svezia non si "accontentino" di un pareggio. In quel caso gli uomini di Di Biagio chiuderebbero le valigie per fare ritorno in patria, abbandonando anche il sogno di disputare le Olimpiadi di Rio il prossimo anno. Per il match di questa sera in programma alle 20.45, Di Biagio dovrebbe nuovamente escludere Marcello Trotta dall'undici titolare.  L'attaccante dell'Avellino ha giocato finora solo due scampoli di partita per 35 minuti totali di impiego. Poco tempo per potersi mettere in luce e fornire all'Italia il suo apporto in termine realizzativo. Il bomber di Santa Maria Capua Vetere si accomoderà in panchina lasciando nuovamente spazio a Berardi e Belotti.  Le probabili formazioni. Inghilterra (4-2-3-1): Butland; Garbutt, Gibson, Moore, Jenkinson; Chalobah, Ward-Prowse; Lingard, Ings, Pritchard; Kane. CT: Southgate. Italia (4-3-3): Bardi; Zappacosta, Rugani, Romagnoli, Biraghi; Cataldi, Crisetig, Benassi; Belotti, Berardi, Bernardeschi. CT: Di Biagio. Carmine Roca



Sannioportale.it