• VENERDÌ 23 APRILE 2021 - S. Adalberto vescovo

Ecco come avere indietro i soldi della pensione

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Sono in distribuzione i moduli per riavere indietro i soldi della pensione dopo la recente sentenza della Cassazione. Il Tribunale per i diritti del cittadino, comunica che è possibile usufruirne. Basta recarsi nella sede dell'associazione, in via Dante Alighieri, 26, ad Avellino. Naturalmente la distribuzione dei moduli e ogni consiglio a riguardo è gratuita. Chi ha diritto al rimborso. Hanno diritto al rimborso tutti coloro che hanno ottenuto la pensione prima del 31 dicembe 2012. Chi è andato in pensione entro il 2011 ha perso due scatti di perequazione automatica. Chi è andato invece nel 2012 solo uno (l'aumento del primo gennaio 2013). La perequazione della pensione è stata bloccata a tutti coloro che superavano la fascia del triplo della pensione minima. L'importo mensile si calcola sommando tutte le varie pensioni dell’ interessato, e quindi aggiungendo anche la pensione integrativa e quella eventuale di reversibilità.
Infatti è su tale base complessiva che si calcola la perequazione automatica. Per il prelievo dei moduli, informazioni e chiarimenti, si contatti il legale dell'Associazione, avv. Michela Ronca, ai seguenti recapiti: tel/fax 0825.271240; cell.347.0779805; emailroncamichela@virgilio.it. Redazione



Sannioportale.it