• VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020 - S. Giuseppe Pign.

E se il secondo tempo non esistesse?

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Una classifica completamente stravolta, con la Casertana a prendere nettamente il largo salutando gli altri da lontano. Se le partite di questo girone C durassero solo un tempo, i falchetti sarebbero padroni indiscussi del torneo con ben 8 vittorie al termine dei primi 45 minuti. Grandi sorprese tra le inseguitrici: l'Andria ha chiuso ben 7 volte la prima frazione in vantaggio, seguita dal Catania a 6 e da Melfi e Foggia a 5. Tutte le altre sono in difficoltà, compreso il Benevento che in questa classifica sarebbe da ultimo posto insieme al Catanzaro. La strega e le aquile calabresi hanno concluso soltanto due volte il rpimo tempo in vantaggio. Perfino la Lupa ha fatto meglio chiudendo i primi 45' tre volte davanti agli avversari. La differenza però la fanno la gestione del punteggio e la reazione nella ripresa. Ed è lì che le cose cambiano tutt'altro che leggermente... (i dettagli su Campania Calcio)



Sannioportale.it