• VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020 - S. Giovanni da Cap.

Due tifosi minacciano l'arbitro, multa al Loia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Giornata di giudice sportivo. Le decisioni per quanto riguarda il torneo di Terza categoria iniziano con le squalifiche cautelative per Giannotta, Gianpaolo Spagnuolo, Ciaglia, Maturo e Pasquale Spagnuolo, tutti giocatori del San Salvatore, il massaggiatore della squadra telesina, Di Brigida e di inibire il dirigente accompagnatore Cutillo in attesa della convocazione dell'arbitro e di ulteriori accertamenti in merito alla sfida tra San Salvatore e Bonea del 17 aprile. Multa per il Gianni Loia perchè “prima della gara, due propri sostenitori si introducevano nello spogliatoio dell’arbitro rivolgendogli gravi minacce”. Squalifica fino alo 28 aprile per Iuliucci, tecnico del Real Airola e stop della stessa durata per Zaccarino, massaggiatore del Mutria. Due turni di squalifica per De Lucia del Cirignano e Petrone del Fragneto l'Abate. Un turno per Perone del Cirignano e Diudhiou dell'Atletico Brigante. Un turno per recidiva in quinta infrazione per Maccauro della Virtus Benevento, Cafano del Colle Sannita, Mustone del Castelfranco e Palladino del Fragneto l'Abate. Redazione



Sannioportale.it