• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Due asinelle mamma e figlia in fuga nel Rione Martiri

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ariano Irpino.    Dopo i vitellini innamorati alla Molara a Zungoli e la capretta impertinente di Cardito ecco due asine mamma e figlia a passeggio lungo la strada che da Cimitero porta a Rione Martiri. Si tratta dell'ennesimo episodio nel giro di poco tempo, nello stesso quartiere. Sul posto sono intervenuti carabibinieri e diversi curiosi i quali hanno allertato prontamente il servizio veterinario dell'Asl. Fortunatamente dopo poco tempo è stato individuato il proprietario e il luogo da cui i due animali erano fuggiti. Entrambi per evitare che potessero essere travolti dalle auto in transito, erano stati nel frattempo messi al riparo, legati, all'ingresso di un'azienda del luogo, davanti ad un cancello. Poi l'arrivo del proprietario e il lieto ritorno a casa, dopo la bravata.... Gianni Vigoroso



Macrolibrarsi
Sannioportale.it