• MARTEDÌ 1 DICEMBRE 2020 - S. Eligio vescovo

Don Vito si dimette, i fedeli: «Intervenga il Papa»

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Pellezzano.  Don Vito Granozio rassegna le dimissioni da parroco di Pellezzano e Capriglia: i cittadini tappezzano la città di manifesti e c’è anche chi si dichiara pronto a scrivere a Papa Francesco per provare a far tornare il sacerdote sui propri passi. Una vicenda, quella che vede protagonista il sacerdote della Valle dell’Irno, che tiene banco ormai da giorni e che sta alimentando il dibattito tra i fedeli di Pellezzano e Capriglia. Don Vito, infatti, aveva chiesto alla Curia di affiancargli un altro sacerdote che l’avrebbe affiancato nel ruolo di guida religiosa. L’appello, però, è caduto nel vuoto, al punto da spingere il religioso a rassegnare le sue dimissioni da parroco di Pellezzano e Capriglia, rimettendo l’incarico nelle mani dell’Arcivescovo Luigi Moretti. Dimissioni che sono state accolte dal pastore della chiesa salernitana e che, ora porteranno un nuovo sacerdote nella cittadina alle porte di Salerno. Dal prossimo 18 ottobre, infatti, sarà don Luigi Pierri il nuovo parroco di Pellezzano e Capriglia.    Redazione Sa



Macrolibrarsi
Sannioportale.it