Diversamente abili, parte il servizio mensa al Mainieri

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ariano Irpino.    Al via il servizio mensa presso la Fondazione Mainieri Centro Socio Educativo per diversamente abili. Grande soddisfazione tra gli utenti che frequentano il Centro Diurno. Il Presidente della Fondazione Mainieri Francesco Paolo De Gruttola e Molinario Pasqualino componente del Cda  esprimono grande soddisfazione a nome di tutti per l’attivazione del servizio: “Dopo aver attivato il servizio trasporto e la mensa ora pensiamo di implementare le attività dei ragazzi con la creazione di piccoli oggetti da parte loro, per fornire un contributo indispensabile al percorso riabilitativo considerato nella sua globalità.”  All’interno dei laboratori gli ospiti, oltre che essere impegnati in attività di tipo pre-lavorativo, svolgono prevalentemente attività per incrementare il livello di autonomia e migliorare la capacità di far fronte alla disabilità. Previsti inoltre laboratori di ceramica fredda, cosmetico biologico, cera, le mani in pasta, fiori, giochiamo insieme. Previste anche visite guidate ed escursioni di carattere culturale. Giovedi prossimo l’incontro del Cda con gli operatori ed operatrici che hanno avuto il rinnovo del contratto di lavoro e con la consulta delle famiglia.  Gianni Vigoroso



Sannioportale.it