• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

De Pascale: "I migranti potevano accoglierli pure in Germania"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  In prima linea per l’accoglienza ma critico sull’intervento di una nave militare tedesca nella vicenda dello sbarco dei 522 migranti a Salerno. Il consigliere comunale delegato alla Protezione Civile, Augusto De Pascale, solleva un quesito che potrebbe trovare una risposta, forse giusta, nel codice non scritto marinaio. “Resto perplesso che una nave militare tedesca sbarchi in Italia i profughi. – afferma il consigliere comunale - Avrebbero potuto accoglierli loro, del resto erano già sul “territorio” tedesco. Perchè i migranti non vanno tutti in Germania, in considerazione che sono stati raccolti da una nave tedesca? Ritengo che possono sbarcare sul suolo italiano (nel caso specifico Salerno) ma poi devono essere accompagnati in Germania. Mi sembra che, ancora una volta, l’Italia sia da sola nell’accoglienza concreta dei migranti”.   anro



Sannioportale.it