• MARTEDÌ 13 APRILE 2021 - S. Ermenegildo martire

De Magistris salva De Luca

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Àncora di salvataggio De Magistris per il governatore De Luca. Il tribunale di Napoli, infatti, ha accolto il ricorso del sindaco di Napoli con il presidente Ferrara che “con ordinanza depositata in data odierna il Tribunale ha sospeso l’efficacia del suddetto provvedimento fino alla decisione della Corte Costituzionale sulla già sollevata questione di legittimità costituzionale, rimettendo le parti per il merito all’udienza del 26 ottobre”. Si costituisce il precedente, dunque, con il pool d’avvocati dell’ex sindaco di Salerno che sicuramente valuteranno la possibilità di seguire la strada avviata dal sindaco di Napoli. In buona sostanza, la querelle sulla Legge Severino, sull’applicabilità o meno, si arricchisce di un nuovo capitolo. Il tutto all’immediata vigilia del primo Consiglio regionale previsto per le 10 di lunedì prossimo. In pratica, l’insediamento dell’ex sindaco De Luca alla guida della Regione Campania. In talee occasione, il neo governatore della Campania potrebbe anche gettare il velo sulla squadra di governo a Palazzo Santa Lucia. L’intenzione è quella di avviare da subito una Giunta tecnica, con De Luca che, in queste ore, sta tessendo la tela della diplomazia, avviando importanti accordi.     Antonio Roma



Sannioportale.it