• DOMENICA 25 OTTOBRE 2020 - S. Bonifacio I papa

Cortei a Salerno: tanta tensione ma nessuno scontro

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Terminato il sabato ad alta tensione con l'unico corteo non autorizzato da parte dei centro sociali che hanno attraversato tutto il Corso di Salerno e via Mercanti, nel pomeriggio delle manifestazioni sulle unioni civili. I momenti di maggiore tensione ci sono stati quando gli attivisti hanno tentato di raggiungere i gruppi dell'arci gay che fronteggiavano le sentinelle in piedi. Scambi di battute al vetriolo e provocazioni sono arrivate proprio dai componenti dell'Arcigay che al grido ritmato di "vergogna e ignoranti" hanno tentato di portare al confronto verbale i componenti delle Sentinelle in Piedi, che erano in piazza invece contro il ddl Cirinnà. Antonio Roma



Sannioportale.it