• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Convenzione con Amesci, Cardiello all'attacco

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Eboli.  Il consigliere comunale di Forza Italia, Damiano Cardiello, interviene sulla convenzione sottoscritta dal Comune di Eboli con Amesci.

«Le politiche giovanili anzichè essere un punto programmatico da ampliare con una grande fase di ascolto e partecipazione delle associazioni locali, del Forum della gioventù ebolitano e dei tanti ragazzi sono diventate un momento di spesa inutile per l'Ente. L'ammontare è di circa 30.000 euro per tre anni (spesa di 10.000 euro annui ma per il 2015 stiamo parlando di soli tre mesi)». «Passa quasi in secondo piano - sottolinea Cardiello - il possibile conflitto di interessi visto che il capogruppo di "Insieme per Eboli" Busillo è delegato regionale di Amesci al Forum della Gioventù, rispetto le plurime violazioni normative che sono state effettuate per sottoscrivere questa convenzione. Gli uffici comunali potevano occuparsi, con qualità ed esperienza, di fornire ai giovani conoscenze e strumenti di  progettazione sociale, stimolare approfondimenti su tematiche di interesse giovanile, anzichè non essere presi in considerazione da questa amministrazione. Questa delibera di giunta va revocata ad horas».   Redazione Sa
 



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it