• DOMENICA 5 LUGLIO 2020 - S. Antonio Maria Zaccaria

Controlli del territorio, 114 persone fermate e identificate

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella giornata di ieri dai carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio ed al controllo della circolazione stradale. Il servizio, svolto per massimizzare l’attività preventiva e, se del caso, repressiva, ha interessato tanto le vie cittadine quanto le aree rurali delle varie contrade disseminate su tutto il territorio di competenza. Tale attività che ha visto l’impiego di numerosi uomini e mezzi dipendenti dalla Compagnia eclanese ha portato al controllo di 114 persone e 49 veicoli, con varie ispezioni e perquisizioni. In particolare nel corso di tale servizio in Altavilla Irpina militari della locale stazione sottoponevano a controllo due ragazzi, rispettivamente di 24 e 21 anni entrambi originari di comune limitrofo. Dagli accertamenti emergeva che i due erano entrambi pregiudicati e che il conducente era privo della patente di guida in quanto mai conseguita. Inoltre, a seguito di accurata perquisizione personale e veicolare, si rinvenivano all’interno dell’auto dosi di eroina nonché materiale per l’uso della sostanza stupefacente. A conclusione dell’attività, il conducente veniva deferito in stato di libertà  alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, per guida senza patente e guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti mentre per entrambi scattava anche la segnalazione alla Prefettura di Avellino in qualità di assuntori. La sostanza e il materiale venivano sottoposti a sequestro. Redazione



Macrolibrarsi
Sannioportale.it