• MERCOLEDÌ 20 OTTOBRE 2021 - S. Contardo Ferrini

Cinelli: "Cammino ancora lungo e faticoso"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Solopaca.  Dopo la gara tra il suo Altilia Samnium e il MIrabello Sannitico, Peppe Cinelli appare molto teso per lo stress accumulato. "Dopo le traversie del girone di andata, serviva una scossa alla squadra ed un cambio di direzione a 360° gradi rispetto alla precedente conduzione tecnica. Il campo parla di 6 punti con due vittorie consecutive, sei reti all'attivo ed appena una subita: ritengo che i numeri parlino da soli. La squadra, anche grazie al precedente allenatore, è in buone condizioni fisiche ed il nuovo modulo 3 - 4 - 3 esalta le caratteristiche di alcuni giocatori, come Cimmino e Pascarella, che fanno della velocità le loro armi letali. Il cammino è ancora duro e faticoso, a partire già da domenica contro l'Acli Campobasso, tuttavia sono moderatamente ottimista per il prosieguo del campionato e per una nostra risalita in classifica". E' indubbio che la sterzata in casa Altilia ci sia stata, in fondo i numeri sono sotto gli occhi di tutti. Cinelli ha saputo dare la scossa, ma soprattutto rasserenare l'ambiente. E forse questo è il segreto di una rinascita visto che la mancanza tranquillità è sempre stato il tallone d'Achille di questa realtà. Redazione  



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it