• MARTEDÌ 4 AGOSTO 2020 - S. Giovanni Maria Vianney

Choc a Cava de' Tirreni, scippata un'anziana volontaria

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Cava de' Tirreni.  Aggredita in strada per la collanina d’oro. E’ quanto accaduto ad un’anziana donna di Cava de’ Tirreni, vittima una 73enne particolarmente nota negli ambienti per le proprie azioni di filantropia nei confronti dei più bisognosi. In particolare verso i cittadini stranieri. Il fatto, avvenuto, in pieno giorno ha visto protagonista l’anziana donna che è stata aggredita da un motociclista. Tecnica collaudata, con l’uomo che, adocchiata la vittima, l’ha avvicinata aggredendola, strappandole la collanina d’oro che aveva al collo. Il tempo di uno strappo, con il motociclista che si è subito dileguato, facendo perdere le proprie tracce. Per l’anziana donna alcuna ferita se non i segni dello strappo al collo guaribili in alcuni giorni. I familiari della vittima hanno già sporto denuncia contro ignoti, con l’anziana donna che non è stata in grado di riconoscere né l’autore dell’aggressione e nemmeno la moto su cui viaggiava. A parte lo spavento dei primi momenti, per la donna e i suoi parenti la rabbia di un furto subito oltre ad una condizione d’insicurezza diffusa, visto l’aumentare d’episodi di microcriminalità sul territorio metelliano.   Redazione



Macrolibrarsi
Sannioportale.it