• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Castaldo: "Che impresa! Arini? Espulsione vergognosa..."

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Cesena - Tre gol in sei partite giocate. La media di un gol ogni due gare. Chi pensava ad un Gigi Castaldo arruginito dalla lunga squalifica si è dovuto ricredere. L'uomo della provvidenza ha colpito ancora. E l'Avellino vola: "Oggi abbiamo fatto qualcosa di straordinario" - ha spiegato il dieci biancoverde al microfono di Marco Festa nel corso di Off Side Serie B andato in onda su OttoChannel - "Vincere qui, contro una squadra costruita per la promozione non era facile. Ma oggi era come giocare al Partenio". Sugli episodi e sulle proteste del Cesena in occasione del secondo gol: "Marcello ha solo difeso la palla, quindi niente fallo. Anzi parliamo dell'espulsione vergognosa di Arini..." (Segue a breve su App Campania Calcio). L'inviato a Cesena, Carmine Roca



Macrolibrarsi
Sannioportale.it