• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Caposele, Corona: "Traguardo ottenuto con merito"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Tra le squadre di Terza Categoria che hanno conquistato il salto in Seconda tramite i play off c'è il Caposele che ha battuto in semifinale il Castelvetere e in finale la Real Calabrittana. A parlare della stagione appena conclusa è il mister Salvatore Corona: "E' stata una grande gioia aver ottenuto questo traguardo che abbiamo meritato. Siamo stati in testa con il Sant'Andrea di Conza fino alla penultima giornata ma nell'ultima gara non siamo andato oltre il pari con a Paternopoli anche se secondo me è stato irregolare che la gara del Sant'Andrea di Conza finisse mezz'ora dopo la nostra conoscendo già il risultato. Dopo la delusione per il mancato spareggio siamo stati bravi a ritrovarci come se nulla fosse successo e a ottenere due vittorie nella semifinale e in finale." Eppure il salto di categoria non era nelle previsioni del Caposele a inizio anno: "E' vero - afferma il mister - anche perché non abbiamo fatto una grande partenza e ci siano ritrovati dopo poche giornate già distanziati di sette punti dalla vetta. Successivamente alla sconfitta con il Sant'Angelo abbiamo fatto ancora più gruppo e conquistando dieci vittorie consecutive ci siamo ritrovati addirittura in vetta. Striscia che avremmo potuto continuare nella gara persa a Castelvetere che fu rinviata per l'indisponibilità del campo e che ci ritrovammo a giocare in settimana con pochi giocatori a disposizione. Dopo queste sconfitte siamo stati sempre bravi a ripartire al meglio. Vorrei fare un ringraziamento a tutti i giocatori che hanno dato sempre il massimo e al preparatore Donato Ceres che ha fatto un grande lavoro." Per il futuro il mister ha le idee chiare: "Ripartiremo dal gruppo che quest'anno ci ha regalato questo successo e  con altri calciatori di Caposele che contiamo di inserire." Raffaele Buonavita



Sannioportale.it