• DOMENICA 12 LUGLIO 2020 - S. Giovanni Gualberto abate

Bomba esplode dinanzi a una tabaccheria

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.   Tornano le bombe carta. Torna la paura per i commercianti, già costretti a fare i conti con la crisi. Il nuovo allarme e scattato nella notte in città. In via Ponticelli, in particolare, dove nel mirino e finita la tabaccheria di cui e titolare una 53enne di Sant'Angelo a Cupolo.
Un'attività commerciale dinanzi alla quale i malviventi hanno sistemato e fatto esplodere una bomba carta. Erano le 2 quando il rumore della deflagrazione ha fatto svegliare alcuni residenti nella zona.
L'ordigno ha danneggiato la saracinesca della rivendita e l'insegna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini per definire il movente e risalire agli autori del gesto. Attenzione puntata sulle immagini registrate dalle telecamere del negozio.
La speranza è che possano offrire elementi utili alla identificazione dei responsabili della intimidazione. Definendo se gli stessi abbiano agito con finalità estorsive o per altre motivazioni. Come sempre in questi casi nessuna ipotesi viene esclusa. Esp  



Sannioportale.it