• SABATO 5 DICEMBRE 2020 - S. Saba abate

Bomba al 'Caffè Liberty', blitz della Mobile

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.  Il blitz è scattato all'alba in città. Due le persone arrestate dalla Squadra mobile per l'attentato compiuto lo scorso 3 febbraio, in via Napoli, ai danni del “Caffè Liberty”, storico bar di fronte al comando dei vigili urbani. Un'attività commerciale che da poche settimane era stata rilevata da un 30enne di Benevento, e che all'epoca era chiusa per lavori di ristrutturazione. Una bomba era stata piazzata dinanzi alla saracinesca poco dopo la mezzanotte. Violentissima l'esplosione, il botto era stato sentito anche a distanza. Da qui l'avvio di un'indagine diretta dalla Dda e supportata da intercettazioni. Ora l'epilogo con l,'esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Enzo Spiezia



Macrolibrarsi
Sannioportale.it