• GIOVEDÌ 25 FEBBRAIO 2021 - S. Cesario di Nazianzo

Blitz sul litorale: trenta denunce

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Maxi blitz del Comando Legione dei Carabinieri Campania che in questo primo periodo della stagione estiva ha disposto specifici servizi volti a contrastare l'inquinamento ambientale del litorale: trenta denunce anche nella provincia di Salerno. I controlli sono stati effettuati dai comandi di compagnia competenti sulla fascia costiera, con l'impiego delle componenti specializzate dell'Arma, tra cui il gruppo tutela dell'ambiente, il settimo Nucleo Elicotteri di Pontecagnano e le unità navali. Sono stati monitorati il ciclo di depurazione delle acque, lo scarico dei reflui, l'immissione dei fumi in atmosfera, l'abusivismo edilizio e lo smaltimento illecito di rifiuti. Nel corso dell'operazione sono stati effettuati complessivamente 565 controlli e sono state denunciate in stato di libertà 129 persone. Le multesono state 42, per un importo complessivo di quasi 150mila euro. Particolarmente significativi sono stati i risultati conseguiti nell'attività di contrasto all'abusivismo edilizio con 58, tra cantieri ed unità immobiliari, sequestri, per un valore complessivo di circa un milione e 140mila euro.   Redazione Sa



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it