• MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE 2020 - S. Tecla vergine martire

Bilanci 2012-2013, Villa Literno non rispetta il patto

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Villa Literno.  Sarà notificato in queste ore ai consiglieri comunali il dispositivo della Corte dei conti che ha confermato il contenuto dell’ordinanza dello scorso 6 novembre, imponendo al Comune di Villa Literno delle prescrizioni in materia finanziaria che dovranno essere eseguite entro i prossimi sessanta giorni. Sotto la lente di ingrandimento i bilanci consuntivi 2012 e 2013 quando, secondo la magistratura contabile, non è stato rispettato il patto di stabilità interno. A determinare questo problema, così come appare chiaro dall’ordinanza, i mancati incassi legati all’acqua.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it