• MERCOLEDÌ 1 FEBBRAIO 2023 - S. Severo vescovo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Bastien cala l'asso, la difesa fa danni: Avellino-Brescia 3-3

Avellino.  Avellino-Brescia si è chiuso con un pirotecnico 3-3. Merito di due difese ballerine, poco attente che hanno permesso agli avanti delle due squadre di potersi divertire. Di fronte a 6000 spettatori alle prese con il primo freddo della stagione, l'Avellino rimanda ancora una volta l'appuntamento con la vittoria. Attilio Tesser conferma il 4-3-1-2 visto a Livorno, con Nica sulla destra. Boscaglia sceglie il 4-2-3-1, tenendo in panchina Andrea Caracciolo e Morosini, e lanciando nuovamente Geijo al centro dell'attacco. Pronti, via e Avellino subito in vantaggio. Trotta e Insigne costruiscono per D'Angelo che, dalla destra crossa al centro. Tap in vincente di Arini e 1-0. Per il Brescia i più pericolosi sono Kupisz e Coly. E al 40' i due fanno impazzire la difesa biancoverde: Ligi e Visconti si scontrano e Geijo fa 1-1. Nella ripresa, il copione non cambia. Al 3' Avellino di nuovo avanti. Tavano appoggia per Trotta che crossa dalla destra e pesca Insigne sul secondo palo. Il trequartista favorito dalla deviazione di Antonio Caracciolo, di sinistro beffa Minelli. gara in discesa? Neanche per idea. Il Brescia in tre minuti ribalta il match. Kupisz si eregge a giustiziere della notte e batte due volte Frattali, complice un doppio errore difensivo. Tesser cambia: sceglie Mokulu e Bastien. E il secondo ringrazia con una perla da applausi. Il giovane dell'Anderlecht ruba palla a centrocampo e va via in progressione a due avversari, battendo Minelli con un lob pregevole. Pubblico in visibilio e Avellino che ne approfitta a metà. Al 25' Mokulu colpisce il palo a Minelli battuto, poi è Frattali a salvare il pareggio con due interventi prodigiosi sui due Caracciolo. Finisce 3-3, la classifica continua a guardar male l'Avellino. Per leggere tutti gli approfondimenti sull'Avellino scarica gratuitamente da Microsoft Store, App Store e Google Play la nuova app di Ottopagine: Campania Calcio. Dal Partenio-Lombardi, Carmine Roca
Testi ed immagini Copyright Ottopagine.it



Sannioportale.it