• MARTEDÌ 2 MARZO 2021 - B. Eraclio martire

Bagni sporchi in villa a Scafati: si corre ai ripari

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Scafati.  Bagni sporchi alla Villa comunale, il Comune adesso corre ai ripari.  Dopo le urgenti operazioni di pulizia effettuate dalla società partecipata Acse, l’amministrazione Aliberti scende in campo anche bagni pubblici del Parco Wenner (dove è in corso la rassegna estiva), che risultavano nel degrado più assoluto.  I lavori sono stati voluti fortemente dal primo cittadino Pasquale Aliberti, che durante un sopralluogo fatto nei giorni scorsi vide personalmente le condizioni dei servizi della struttura. E così, complice anche la scadenza del bando relativo alla cura e alla manutenzione del Parco, ha ordinato - pure in occasione della kermesse “Vivi la villa” - un’operazione di manutenzione ordinaria. La mancanza di fondi da parte dell’ente, infatti, non permetteva neanche la regolare e ordinaria pulizia dei servizi igienici. Ora il settore dei Servizi al Territorio ha affidato la cura dei sanitari dal 15 luglio al 15 settembre alla Srl “Gima” di Scafati. La società riceverà un compenso totale di 3.538 euro (iva compresa). L’azienda che si è aggiudicata l’affidamento ora si occuperà di pulire quattro volte al giorno, per sette giorni, i bagni.  Redazione Sa



Sannioportale.it