• VENERDÌ 5 MARZO 2021 - S. Foca martire

Avellino, ultima seduta di allenamento prima del trofeo "Maio"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  È iniziata pochi minuti fa l'unica seduta di allenamento quotidiana in programma per l'Avellino. I lupi si sono ritrovati al "Sibilia" di Torrette di Mercogliano, a partire dalle ore 17:30, per una sessione di lavoro a porte chiuse, complici i lavori per la messa in sicurezza dello stadio "Partenio-Lombardi", in pieno corso di svolgimento. Non prenderanno parte alla seduta i lungodegenti Angelo D'Angelo e Romulo Eugenio Togni. Il capitano è comunque sulla via del definitivo recupero dopo la frattura alla costola rimediata lo scorso 26 maggio allo stadio "Picco" di La Spezia; il centrocampista brasiliano è invece ancora alle prese con le cure mediche per guarire dal taglio all'altezza della tibia della gamba destra, con interessamento a livello muscolare, rimediato nel post-partita dell'amichevole con la Rappresentativa Sturno, giocata lo scorso 19 luglio.  Dopo i test atletici, dovrebbe iniziare il programma per mettersi al passo dei suoi nuovi compagni di squadra, l'ultimo acquisto dei lupi, William Jidayi. Domani, con calcio d'inizio alle 20:30, i biancoverdi sfidano allo stadio "Biondi" i padroni di casa del Lanciano nella quarta edizione del trofeo "Guglielmo Maio". Marco Festa



Macrolibrarsi
Sannioportale.it