• GIOVEDÌ 26 NOVEMBRE 2020 - S. Corrado vescovo

Avellino, Tesser studia le alternative a Biraschi e Insigne

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  La striscia negativa è stata stoppata con l'incoraggiante pari ottenuto a Livorno. Ora, per l'Avellino, è tempo di tornare a vincere. Proseguirà questo pomeriggio a partire dalle 15, a porte chiuse, a Torrette di Mercogliano, la preparazione dei biancoverdi in vista dell'anticipo contro il Brescia, valevole per l'ottava giornata di Serie B, in programma venerdì, con calcio d'inizio alle 20:30, al "Partenio-Lombardi". Da valutare le condizioni di Gavazzi, che ieri ha lavorato a parte, mentre domani Insigne si sottoporrà ad esami specifici per stabilire l’entità della distorsione caviglia sinistra rimediata al “Picchi”: il trequartista va verso il forfait. Tesser, che deve far fronte anche al turno di squalifica inflitto a Biraschi, studia le soluzioni per tamponare le due assenze. Per leggere tutti gli approfondimenti sull'Avellino scarica gratuitamente da Microsoft Store, App Store e Google Play la nuova app di Ottopagine: Campania Calcio.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it