• MERCOLEDÌ 21 OTTOBRE 2020 - S. Orsola martire

Avellino: si riparte, ma quanti grattacapi per Tesser...

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avellino.  E' ripresa nel pomeriggio la preparazione dell'Avellino che ha lavorato sul manto erboso del Partenio-Lombardi. Sono davvero tanti i grattacapi per Attilio Tesser: Samuel Bastien e Francesco Pisano hanno svolto solo terapie. Il belga soffre per un affaticamento al flessore della coscia sinistra, mentre l'esterno ex Bolton ha rimediato una distorsione alla caviglia destra per la quale dovrà sottoporsi anche ad una risonanza magnetica. Terapie e lavoro differenziato anche per Benjamin Mokulu che accusa un risentimento muscolare all’inserzione dell’adduttore della coscia destra. Ecografia, invece per Mariano Arini, Angelo Rea e Francesco Tavano. Il mediano, alle prese con una lieve distrazione muscolare all’adduttore sinistro ha svolto corsa leggera. Il difensore ex Varese soffre per un risentimento muscolare del gemello mediale destro che lo costringerà anche ad accertamenti. Per l'ex Empoli c'è una trauma distruttivo di primo grado al bicipite femorale destro. Per domani è prevista doppia seduta a porte aperte con ingresso in tribuna Terminio, alle 10:30 e alle 15. Redazione Sport



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it