• MERCOLEDÌ 15 LUGLIO 2020 - S. Bonaventura vesc.

Avellino scatenato: per Migliaccio manca solo l'ufficialità

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Accelerazione improvvisa, decisa, e gran colpo dell'Avellino. Manca solo l'ufficialità: Giulio Migliaccio, centrocampista nell'ultima stagione a Bergamo, con la maglia dell'Atalanta, che in passato a miltato tra le fila di Fiorentina, Palermo, Atalanta, Ternana, Giugliano, Bari, Puteolana e Savoia, giocherà all'ombra del Partenio. Raggiunta l'intesa: nelle prossime ore verrà svelata la durata dell'accordo, che dovrebbe essere di durata biennale. Dopo gli arrivi di Biraschi, Nitriansky e Rea, per il pacchetto arretrato, e del portiere Offredi, i lupi si rinforzano a centrocampo con un calciatore di grande esperienza in grado di garantire quantità, qualità e pericolistà in zona gol dove è letale grazie alla sua scelta di tempo nei colpi di testa, specialmente su palle inattive.  Marco Festa



Sannioportale.it