• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Avellino, per la difesa c'è Ligi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il prossimo rinforzo per la difesa dell'Avellino potrebbe essere Alessandro Ligi: centrale di piede destro, classe 1989, nell'ultima stagione ha giocato con le maglie di Bari e Virtus Entella collezionando, in totale, 32 presenze. In passato ha militato anche tra le fila di Crotone, San Marino, Trisetina e Bellaria Igea Marina. Ligi aprì le marcature con un colpo di testa in Bari - Avellino 1-2 del 23 agosto 2014, valida per il terzo turno di Tim Cup, che fu poi decisa dalle reti di Comi e Pozzebon. Il calciatore fu anche protagonista di uno sfortunato scontro di gioco con il l'allora portiere dei lupi Seculin, sul manto erboso del "Partenio-Lombardi", il 26 aprile 2014 (Avellino-Crotone 2-0), che gli causò un pneumotocrace post tramuatico trattato in chirurgia.  Intanto, come spiegato nel corso di OttoChannel Speciale Mercato di questa sera (clicca qui per vedere il video della puntata odierna) è imminente l'annuncio ufficiale dell'ingaggio di Maxime Francois Giron: risolto il problema relativo al premio di valorizzazione da corrispondere al Clermont, società transalpina che lo ha lanciato nel calcio che conta. Il cursore di fascia sinistra, che nella scorsa annata agonistica ha giocato i Serie D, con la maglia del Chieti, firmerà un contratto triennale. Marco Festa



Sannioportale.it