• DOMENICA 29 NOVEMBRE 2020 - S. Saturnino martire

Audax Cervinara, tris e tentativo di fuga

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Non conosce sosta la marcia dell'Audax Cervinara che si prende anche il derby contro il San Martino e comincia la fuga solitaria in questo torneo in cui la formazione di Cagnale è chiamata alla vittoria finale senza se e senza ma. Non ci vuole molto a far emergere la differenza tra le due formazioni. I padroni di casa cominciano a premere col piede sull'acceleratore dopo il quarto d'ora rendendosi pericolosi con Russolillo. Al 20' arriva la rete che sblocca la situazione con Pignalosa che non lascia scampo all'estremo difensore sammartinese. Nella fase centrale è un continuo botta e risposta col San Martino che, a dir la verità, non sta a guardare, anzi la formazione di Lo Iaco prova a farsi vedere dalle parti della porta cervinarese. Al 36' gli animi si surriscaldano e ne fanno le spese Martone e Dello Iacovo per reciproche scorrettezze. Non c'è altro fino alla fine del primo tempo. Nella ripresa l'Audax Cervinara inizia con un piglio diverso e comincia a essere pericoloso con Walter Russo che ha due buone opportunità per chiudere il match. La rete del ko arriva, comunque, grazie alla deviazione di testa di Saginario. Lo stesso Saginario al 31' chiude i conti con la mezza rovesciata del tre a zero e della personale doppietta, dopo il palo di Pignalosa. Non c'è altro, l'Audax ottiene tre punti meritati ma questo San Martino darà del filo da torcere a tutti.   CERVINARA 3 SAN MARTINO 0 CERVINARA: Scognamiglio, Cioffi S., Pagnozzi, Fiore (1’st Pace), Pepe, Saginario, Russo (40’st Garofalo), Russolillo, Pignalosa, Cioffi A. (6’st Tommaselli), Dello Iacovo. A disp. D’Andrea, Mortelliti, Romano, Mercurio. All.: Cagnale SAN MARTINO: Viscione, Clemente R., Altieri, Clemente A., Cocozza, Balletta, Ricci (12’st Franco), Mazzariello, Di Marzo (27’st Brogna), Martone, Perone. A disp. Palluotto F., Balletta, Villanova, D’Argenzio. All.: Lo Iaco ARBITRO: Pepe di Benevento ASSISTENTI: Della Monica e Vitale di Salerno RETI: 20’pt Pignalosa, 15’st e 31’st Saginario. NOTE: Spettatori 500. Ammoniti: Cioffi S., Pepe. Saginario, Tommaselli, Ricci. Al 36’pt espulsi Martone e Dello Iacovo per reciproche scorrettezze. Fabio Tarallo          



Macrolibrarsi
Sannioportale.it