• VENERDÌ 7 AGOSTO 2020 - S. Gaetano sacerdote

Astensione penalisti, niente udienze dal 6 all'8 luglio

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento.   Tre giorni di astensione dalle udienze: dal 6 all'8 luglio. Li ha proclamati la Camera penale di Benevento, presieduta dall'avvocato Vincenzo Regardi (segretario l'avvocato Angelo Leone), in linea con quanto stabilito dalle Camera penali di Napoli, Napoli nord, Nola e Santa Maria Capua Vetere, in segno di protesta contro le “gravissime disfunzioni” presso il Palazzo di giustizia di Napoli che “costringono i penalisti ad espletare il loro mandato in condizioni mortificanti che pregiudicano significativamente il diritto di difesa dei detenuti e più in genarale dei cittadini coinvolti – quali indagati, imputati e persone offese – in un procedimento”. In un documento di cinque pagine vengono sottolineate “le disfunzioni più gravi che riguardano le attività (di udienza e cancelleria) riferibili al Tribunale di sorveglianza (la carenza del personale amministrativo comporterà una notevole riduzione del lavoro); la Corte di appello, il Tribunale del Riesame. Si tratta di problematiche più volte segnalate dalla Camere penali, alle quali non è stata però data alcuna risposta. Da qui lo stop delle udienze ed un'assemblea in programma a Napoli l'8 luglio nell'auditorium del palazzo di giustizia. Esp  



Sannioportale.it