• VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020 - S. Giuseppe Pign.

Arminio ai giovani: "Solo, ma con l'orologio di mio padre"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Bisaccia.  “Solo, ma con l'orologio di mio padre. Mio padre era un uomo immenso ma non sono mai riuscito a dirglielo e nessuno mi ha invitato a dirglielo. Nei paesi ti insegnano a diffidare, a disprezzare, non ti insegnano ad amare. (sono contento di non avergli mai creato problemi, ha vissuto nella sua dedizione all'osteria senza avere "i problemi coi figli" che hanno in tanti.) E’ sempre bello e rilassante leggere qualche frase del paesologo Franco Arminio e suoi spunti molto interessanti: “Oggi molti figli non riescono neppure ad entrare in lutto quando muore un padre, è una situazione scandalosa che non scandalizza nessuno. La mia è una piccola crociata fallimentare per parlare di queste cose ai ragazzi di oggi. I ragazzi sfuggono e le distanze aumentano, fra un po’ non avrà più alcun senso diventare padri.”  Gianni Vigoroso



Sannioportale.it