• MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2020 - S. Maurizio martire

Amorosi. In processione con Santa Maria Cristina Brando

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Amorosi.  La comunità di Amorosi ha vissuto un intenso momento di fede ieri, con l’arrivo dell’urna contenente le spoglie di Santa Maria Cristina Brando che proprio nel centro telesino, più di un secolo fa, aveva istituito la prima scuola materna della provincia di Benevento. Fondatrice delle Suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato, la suora originaria di Casoria nel 2003 era stata beatificata da papa Giovanni Paolo II. Poi, un mese fa la canonizzazione in piazza San Pietro, voluta da Papa Francesco, alla presenza dei tantissimi fedeli sanniti che da tutta la Provincia di Benevento erano giunti a Roma per pregare Santa Maria Cristina. Ieri, nel tardo pomeriggio, l’arrivo in paese delle spoglie della Santa, momento culminate di una settimana di festeggiamenti organizzata da don Marino Labagnara e che si concluderà domenica con la solenne celebrazione eucaristica nella Chiesa Madre di Amorosi, prima della partenza dell’urna. In tanti ieri hanno accompagnato la santa in processione lungo le strade più importanti del centro telesino. Presenti autorità religiose, sindaci della Valle Telesina, amministratori amorosini, rappresentanti delle forze dell’ordine, le suore dell'ordine fondato da Santa Maria Cristina e tantissimi fedeli. Vincenzo De Rosa



Macrolibrarsi
Sannioportale.it