• GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE 2020 - S. Pacifico da S. Severino

Altro scossone: il Catania comprava le partite

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Un'altra notizia ha appena scosso il mondo del calcio. All'alba di oggi la Polizia di Catania ha eseguito ben sette ordinanze di custodia cautelare nei confronti del presidente del club rossoblu Antonio Pulvirenti e di altri 6 dirigenti tra i quali l'amministratore delegato Pablo Cosentin e l'ex direttore sportivo del Pescara nonchè ex calciatore Daniele Delli Carri. Stando a quanto si apprende dall'Ansa, le indagini sono condotte dalla Digos di Catania su ordine della locale Procura Distrettuale della Repubblica con la collaborazione e l'ausilio delle Digos di Roma, Chieti e Campobasso oltre che del Compartimento della Polizia Postale di Catania. L'accusa è gravissima: frode di competizioni sportive e truffe per alterare l'esito delle partite dis erie B in cui era impegnato il Catania.   
 



Macrolibrarsi
Sannioportale.it