• GIOVEDÌ 2 FEBBRAIO 2023 - S. Lorenzo vescovo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Alloggiopoli, dopo l'ennesimo scandalo la città s'interroga

Avellino.  In attesa della convalida o meno degli arresti dei due funzionari del Comune di Avellino, in città "Allogiopoli" è diventata oggetto di dibattito e riflessioni. Per strada, nei locali pubblici, così come su Facebook non si parla d'altro. Anche perché l'immagine di un pubblico ufficiale che incassa mazzette per fare entrare abusivamente una famiglia in un alloggio popolare è davvero squallida. Così come squallida è l'intera vicenda, per bocca dello stesso procuratore capo Rosario Cantelmo. Ma ora la città, dove negli uffici c'è corruzione, s'interroga. Questa non è l'unica inchiesta che si è abbattuta sull'ente di Piazza del Popolo. Non dimentichiamo gli avvisi di garanzia nell'ambito delle indagini sul Settore Urbanistica, Piazza Castello, Palazzo della Dogana, ex Isochimica e recentemente l'assegnazione dei parcheggi. L'articolo completo sull'app Ottopagine New (scaricala su Apple store o Google play, è gratis) Alessandro Calabrese
Testi ed immagini Copyright Ottopagine.it



Sannioportale.it