• GIOVEDÌ 21 GENNAIO 2021 - S. Agnese vergine

Al teatro la magia de "Il Re Leone"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Camerota.  Ritorna lunedì 17 agosto l’atteso appuntamento agostano al teatro Kamaraton, prodotto e interpretato dagli attori dell’Associazione “La Meglio Gioventù” Interpretabile nella sua versione originaria in maniera ideologicamente alternativa (epopea di amore, giustizia e lealtà o reazionaria-amletica faida di sangue tra casate “reali”?), la versione del Re Leone che presenterà l’Associazione La Meglio Gioventù nell’arena all’aperto del teatro Kamaraton in Camerota, lunedì 17 agosto alle ore 21, che narra della vicenda del “piccolo Simba che diventa grande”, privilegerà sia l’aspetto ludico, grazie ai caratteristi, sia quello che apre ad ogni profonda sfumatura culturale. Lo spettacolo, avrà i suoi momenti più efficaci ed emozionanti condensati all’interno del primo tempo, fin dall’apertura sulle amabili note della canzone Il cerchio della vita  con la visivamente splendida presentazione di tutti gli animali della savana in festa per la nascita del futuro re. Un possente incipit ci apre le porte alle vicende di Simba, Vincenzo Sgueglia, figlio del re Mufasa cui darà voce Alessandro Magliano, erede al trono. Alle sue spalle e a quelle del padre trama però lo zio Scar, (Tommaso Del Gaudio) che vuole fare suo quel trono a lungo sognato e ora definitivamente compromesso con la nascita del piccolo Simba (Vittorio Scarpitta).   Redazione Sa



Macrolibrarsi
Sannioportale.it