• MARTEDÌ 19 GENNAIO 2021 - S. Mario martire

"Adottiamo il baratto amministrativo a San Mango"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


San Mango sul Calore.  "A distanza di pochi mesi dalle elezioni amministrative, il gruppo consiliare di minoranza, capeggiato dalla dottoressa Leona Festa, non perde occasione per offrire il proprio contributo a vantaggio della collettività, avanzando proposte e suggerimenti al consiglio comunale e al sindaco Gennaro Uva". Così in una nota il gruppo consiliare di minoranza "San Mango sei tu". In particolare, nell’ultimo consiglio straordinario, tenutosi il 30 luglio, Salvatore Prizio ha avanzato una proposta che "potrebbe apportare non pochi vantaggi alla cittadinanza". Si tratta del cosiddetto “baratto amministrativo”, già adottato in numerosi comuni d’Italia. "L’art. 24 della legge 164 del 2014 prevede misure di agevolazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio. Con l’applicazione del baratto amministrativo - è la proposta della minoranza - si dà la possibilità ai cittadini che hanno difficoltà a pagare i tributi locali di barattare tali pagamenti con ore di lavoro e servizi che offrono alla comunità tutta. In particolare, tali cittadini possono dedicarsi alla cura e alla manutenzione di aree verdi comunali, piazze, strade secondarie, manutenzione delle ringhiere e dei cigli stradali e lavori simili, a discrezione del comune che adotta tale misura". In questo modo, si può ottenere una riduzione sul carico fiscale per Imu e Tasi per coloro che ne fanno richiesta. Il cittadino può lavorare per il comune al fine di pareggiare i conti con la casa comunale, o per ottenere uno sconto sui pagamenti. "La maggioranza ha espresso alcune perplessità a riguardo, e al momento non ha accettato la proposta. Tuttavia, noi del gruppo “San Mango sei tu”, siamo fortemente convinti della validità di tale progetto - conclude la nota stampa - e ribadiamo tutto il nostro supporto al sindaco e ai suoi collaboratori, affinché venga presa in considerazione una proposta che potrebbe essere di aiuto per i cittadini, soprattutto in questo particolare periodo di crisi". Redazione 



Sannioportale.it