• MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE 2020 - S. Tecla vergine martire

A San Leucio per il festival 'Riverberi' c'è Brancale

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


San Leucio del Sannio.  Sarà Serena Brancale la protagonista dell'appuntamento sanleuciano con il festival 'Riverberi'. L'anteprima della rassegna in programma per il prossimo 10 luglio, sarà dedicata allo show 'Galleggiare' ideato dalla nota artista pugliese. Brancale è autrice, arrangiatrice e musicista del suo primo album di inediti dal titolo “Galleggiare” presentato a febbraio, sul prestigioso palco del 'Festival di Sanremo', contestualmente alla sua esibizione tra le 8 giovani proposte. La sua performance, come si ricorderà, ha avuto ottimi riscontri da parte della critica giornalistica e da notissimi musicisti, come Mario Biondi, Tosca e Arisa. L’album “Galleggiare” prodotto da Michele Torpedine e dalla Warner Music Italy, mescola vari generi musicali e rappresenta un modello musicale nuovo, dove il jazz ed il soul incontrano la musica pop italiana. L'artista si esibirà a San Leucio, accompagnata da Peppe Fortunato alle tastiere, Paolo Romano al basso e Mimmo Campanale alla batteria. L'appuntamento è per venerdì 10 luglio, a partire dalle ore 21.   Marianna D'Alessio    



Sannioportale.it