• VENERDÌ 14 MAGGIO 2021 - S. Mattia apostolo

Wg flash 24 del 13 aprile 2021

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


‘SAN PIO’, UN DECESSO PER COVID
Un decesso al ‘San Pio’ di Benevento a causa del covid: si tratta di un 76enne di Avellino. Due, invece, i dimessi: uno è sannita. Sono 88, intanto, i positivi ricoverati nella struttura sanitaria di via Pacevecchia: 74 sono sanniti. 

COMMERCIO, SI VA VERSO LA RIAPERTURA
Ristoranti aperti fino alle 23:30 circa e un impegno straordinario delle forze dell’ordine per bloccare movida, assembramenti e cittadini senza mascherina. Dall’incontro tra i commercianti sanniti e il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, arrivano spiragli positivi in materia di riaperture delle attività commerciali. Il tutto, ovviamente, è legato all’ingresso della regione in zona arancione che, secondo il presidente, dovrebbe avvenire nella prossima settimana. “Se riusciamo a far tornare tutti a casa, senza creare assembramenti – ha spiegato De Luca – allora possiamo anche immaginare di riaprire gradualmente tutte le attività”. DE LUCA: ‘ACCELERARE SUI VACCINI’
“Necessario trovare un punto di equilibrio ragionevole che tenga conto della priorità salute e della priorità lavoro per affrontare l’emergenza economica legata all’emergenza sanitaria”. E’ quanto ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca a Benevento, in occasione dell’inaugurazione dello sportello ‘Spazio Lavoro’ presso Confindustria e celebrata presso la sede del Centro per l’Impiego. L’idea è quella di organizzare la campagna vaccinale in maniera tale che si completi l’immunizzazione dei fragili e degli over 80 e di vaccinare gli operatori economici all’interno delle aziende con la disponibilità dei medici aziendali e della sanità privata, a partire dai lavoratori del trasporto pubblico per garantire anche la sicurezza nelle scuole. COVID, AL VIA LO SCREENING DI MASSA
Al via lo screening gratuito organizzato dal Comune di Benevento. Come è noto, l’iniziativa è rivolta: a tutti i cittadini residenti nel capoluogo che abbiano un’età superiore ai 60 anni; siano appartenenti a categorie fragili per motivi di salute; svolgano attività lavorative in città in enti locali e società partecipate; siano addetti o operino nelle attività commerciali e produttive della città. “Invito tutti a sottoporsi al controllo – ha commentato il primo cittadino di Benevento, Clemente Mastella –. Sto portando avanti una battaglia per la provincializzazione delle misure restrittive, ma è inutile se il contagio sale. C’è bisogno – ha concluso – di grande autocontrollo se vogliamo uscire dalla pandemia il più presto possibile”. GLI APPUNTAMENTI DELLA GIORNATA
Alle ore 12, presso la sala consiliare di Palazzo Mosti, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Forum dei Giovani di Benevento, l’organismo di partecipazione che favorisce il raccordo tra le aggregazioni giovanili e l’Ente promuovendo progetti, iniziative, ricerche, incontri, dibattiti sui temi attinenti la condizione giovanile. Alla conferenza stampa di presentazione interverranno il sindaco Clemente Mastella e l’assessora alle Politiche giovanili, Carmen Coppola.



Sannioportale.it