• VENERDÌ 17 SETTEMBRE 2021 - S. Roberto Bellarmino

Ecco come sarà il nuovo centro commerciale di Capodimonte: a Benevento sbarca ‘Happy Casa’

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Benevento si prepara all’apertura di un nuovo centro commerciale, il terzo dopo ‘I Sanniti’ di via dei Longobardi e il ‘Buonvento’ di contrada San Vito. Tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022 sarà infatti inaugurata la nuova megastruttura da 6mila mq che sorgerà in contrada Capodimonte, in un’area racchiusa tra tre strade – la statale 90 bis, via dei Dauni e via Cesare Beccaria -, proprio di fronte alla Casa Circondariale. Già nell’aprile 2019 Ntr24 si occupò del progetto destinato alla media e alla grande distribuzione commerciale, voluto dalla famiglia Fallarino, noti imprenditori cittadini nel settore dell’alimentare.  

Ora le prime novità su come sarà concretamente il centro commerciale, composto da 16 negozi e un Ipermercato Famila, al fine di offrire – spiegano i titolari – “una nuova area shopping dotata di tutti i servizi , ma su una superficie a dimensione d’uomo, per un’esperienza inclusiva e confortevole, facilmente raggiungibile da qualsiasi punto della città”. Tra le sorprese l’arrivo dello store ‘Happy Casa’, l’azienda pugliese leader nel settore casalinghi e giocattoli, che amplierà la sua rete sbarcando a Benevento con 1700 mq di esposizione. “Il punto vendita di Happy Casa – aggiungono dalla proprietà del centro commerciale – sarà una forte attrazione in grado di garantire una vasta offerta per i beni della casa e della persona al momento assente nel territorio beneventano”. Secondo quanto riportato nella relazione tecnica consegnata a Palazzo Mosti, l’immobile prevede un superstore da 1567 mq organizzato su un unico livello con una grande struttura di vendita per prodotti alimentari che punti, per il fresco, sulla distribuzione prevalente di prodotti locali, soprattutto per l’ortofrutta, le carni e i prodotti caseari.

A caratterizzare l’edificio sarà una galleria con negozi di vicinato, punti ristoro, attività artigianali e di servizio, oltre ad uno sportello bancario. L’offerta sarà arricchita da attività con prodotti per la casa, abbigliamento specializzato, elettronica, libri e articoli da regalo. Proprio i negozi di vicinato costituiranno l’asse portante del centro, creando – si legge – una “valida occasione per le piccole aziende commerciali locali di delocalizzarsi da aree congestionate e di difficile accessibilità per rilanciare la propria attività in ambienti e condizioni generali più favorevoli”.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it