• DOMENICA 25 OTTOBRE 2020 - S. Bonifacio I papa

Covid, i dati dell’Asl: 113 i sanniti positivi, 44 i guariti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salgono a 113 i positivi al Covid-19 nel Sannio: 106 sono a domicilio, sei ricoverati all’ospedale “San Pio” e uno fuori provincia. A comunicarlo con la tabella riepilogativa è l’Asl di Benevento. L’aggiornamento si riferisce alle ore 12 di oggi. In particolare, i casi si registrano a: Airola 5 a domicilio; Apice uno a domicilio; Benevento trentotto a domicilio, due ricoverati al San Pio; Bonea due a domicilio; Castelpoto uno a domicilio; Castelvenere uno a domicilio e uno ricoverato al ‘San Pio’; Durazzano nove a domicilio; Faicchio uno a domicilio; Fragneto L’Abate uno a domicilio; Guardia Sanframondi uno a domicilio e uno ricoverato al ‘San Pio’; Limatola cinque a domicilio e uno ricoverato fuori provincia; Moiano uno ricoverato al ‘San Pio’; Montesarchio dodici a domicilio; Pago Veiano uno a domicilio; Paolisi uno a domicilio; Paupisi uno a domiclio; Reino uno a domicilio; Sant’Agata de’ Goti cinque a domicilio; Sant’Angelo a Cupolo due a domicilio;  San Lorenzello quattro a domicilio; San Nicola Manfredi uno a domicilio; Telese quattro a domicilio e uno ricoverato al San Pio; Tocco Caudio uno a domicilio;  otto non residenti. Due i decessi. Sono quarantaquattro i guariti: due pazienti ricoverati al “San Pio” di San Giorgio la Molara, sei a Benevento, due a Moiano, quattro a Torrecuso, due a Sant’Angelo a Cupolo, quattro a Apollosa, due a Paduli, quattro a Reino, uno a Solopaca, uno a San Lorenzo Maggiore, tre a San Nicola Manfredi, uno a Telese, uno ad Airola, quattro a San’Agata de’ Goti; uno a Cerreto Sannita; uno a Dugenta; uno a Durazzano; uno a San Bartolomeo in Galdo; tre a Montesarchio.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it