• MARTEDÌ 11 MAGGIO 2021 - S. Fabio martire

Comune, affidato l’incarico per il piano di caratterizzazione dei pozzi di campo Mazzoni

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Nella giornata odierna la Gesesa ha comunicato al Comune di Benevento i risultati delle analisi effettuati presso i pozzi di Pezzapiana e Campo Mazzoni e presso le fontane pubbliche ubicate in piazza San Modesto e viale San Lorenzo. I valori delle suddette analisi risultano tutti al di sotto del limite di contaminazione a eccezione di uno dei due pozzi di Campo Mazzoni. Pozzi quest’ultimi che, come è noto, non vengono utilizzati per la distribuzione dell’acqua in città e rispetto ai quali ieri il Comune ha provveduto ad affidare l’incarico per la realizzazione del piano di caratterizzazione per accertare la contaminazione e il possibile agente inquinante. “Ringrazio la Gesesa – spiega il sindaco Mastella – per la costante attività di vigilanza sulla salubrità delle acque utilizzate dalla popolazione cittadina. La notizia che i valori registrati nelle analisi effettuate nelle ultime settimane siano ben al di sotto della soglia di contaminazione ci fa stare sicuri che l’acqua diffusa nella condotta cittadina risulta essere idonea agli usi consentiti dalla legge. Allo stesso modo apprendo con soddisfazione che gli uffici comunali hanno provveduto ad affidare l’incarico per il piano di caratterizzazione sperando che questo lavoro ci consenta di accertare le cause che hanno determinato questo problema e, allo stesso tempo, di avviare le idonee attività di bonifica e messa in sicurezza. Colgo, infine, l’occasione per ringraziare l’amministrazione delegato uscente di Gesesa, Vittorio Cuciniello, per la costante e preziosa collaborazione offerta in questi anni (da oggi è il nuovo amministratore delegato di GORI Spa – ndr) e per formulare gli auguri di buon lavoro al successore Salvatore Rubbo”.



Sannioportale.it