• SABATO 11 LUGLIO 2020 - S. Benedetto abate

Muore nella sua stanza, il corpo di un uomo di 36 anni ritrovato dal coinquilino: troppa caffeina la causa del decesso

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Newnotizie.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Morto per aver messo in circolo troppa caffeina. È accaduto al 36enne Lukasz Sandelewski, ritrovato cadavere dal coinquilino lo scorso 5 dicembre 2019. Le indagini hanno appurato che l’uomo non aveva intenzione di suicidarsi Peterborough (Regno Unito). Ha cercato il suo coinquilino, che non vedeva dal giorno prima, e lo ha trovato nella sua stanza, […] L'articolo Muore nella sua stanza, il corpo di un uomo di 36 anni ritrovato dal coinquilino: troppa caffeina la causa del decesso sembra essere il primo su NewNotizie.it.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it