• VENERDÌ 30 OTTOBRE 2020 - S. Massimo martire

Erode diceva: “Giovanni, l’ho fatto decapitare io; chi è dunque costui, del quale sento dire queste cose?”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Interris.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


«E cercava di vederlo» «Et quaer?bat vid?re eum» Giovedì 24 settembre – XXV settimana del tempo ordinario – Lc 9, 7-9 In quel tempo, il tetràrca Erode sentì parlare di tutti questi avvenimenti e non sapeva che cosa pensare, perché alcuni dicevano: «Giovanni è risorto dai morti», altri: «È apparso Elia», e altri ancora: «È […] The post Erode diceva: “Giovanni, l’ho fatto decapitare io; chi è dunque costui, del quale sento dire queste cose?” appeared first on Interris.it.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it