• MARTEDÌ 26 MAGGIO 2020 - S. Filippo Neri sacerdote

Hertz choc: 18 miliardi di debiti, la compagnia va verso la bancarotta negli Usa e in Canada

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilsecoloxix.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La multinazionale ha spiegato di essersi trovata in questa situazione a causa dell'impatto «improvviso e drammatico» che il coronavirus ha avuto sulla domanda di veicoli a noleggio



Sannioportale.it