• SABATO 24 OTTOBRE 2020 - S. Marco solitario

Via all'Europeo più grande. St. Denis stadio del coraggio

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Si gioca. Finalmente. Un mese di buon football, spero grande, spero anche dipinto di azzurro, non di blu perché altrimenti sarebbe soltanto francese, da oggi al dieci di luglio. E la Francia è già tanta, con i suoi Pogba che valgono fantamilioni veri, non la cassa depositi e prestiti nostrana. L'Europeo di Michel Platini incomincia senza Platini Michel, condannato a quattro anni di niente calcio ma con un permesso di libera uscita concessogli dalla Fifa a firma di un tedesco di cui preferisco nemmeno segnalare il nome e il cognome perché sembra di essere tornati al Quarantadue quando a Parigi i gentiluomini nazisti decidevano se un francese potesse liberamente circolare in città. Non esagero ma sono le ipocrisie di un calcio furbo e maligno dovunque. Platini resterà lontano dai giochi che sono stati una sua idea, conoscendolo non guarderà nessuna partita, per crisi di rigetto non ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it