• SABATO 23 GENNAIO 2021 - S. Messalina vergine

Una manovra da 30 miliardi ma sulle coperture è giallo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Roma - Nottata di lavoro a Palazzo Chigi (non al ministero dell'Economia) per metter a punto la Legge di Stabilità che arriverà oggi al consiglio dei ministri per l'approvazione. Una manovra da 30 miliardi che, per scarsità di coperture e poca disponibilità dell'Europa a slanci di generosità, ha costretto il premier Matteo Renzi a fare delle acrobazie. Tanto che ieri sera il quadro della legge, a parte i grandi numeri illustrati dal ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, non era ancora definito. Unica cosa certa, il Presidente del consiglio non è in vena di sacrifici. Semmai di regali.Il regalo pensioni.Tra le sorprese che Renzi ha preparato per la conferenza stampa di oggi, ritorno del capitolo pensioni, anche se in versione depotenziata. Quindi, rifinanziamento dell'opzione donna, la possibilità per le lavoratici vicine alla pensione, di anticipare il ritiro ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it