• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Un vascello medievale riemerge dalle acque del Salento

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


I fondali del mare e della storia restituiscono il relitto di un vascello nell'oasi di Porto Cesareo in provincia di Lecce. L'imbarcazione è stata rinvenuto all’interno dell’area marina protetta grazie ad una segnalazione effettuata da un pescatore, Pasquale De Braco. Il relitto è lungo quasi venti metri. A datarne l'origine, tra il XII e il XIII secolo dopo Cristo è stato l'archeologo subacqueo Cristiano Alfonso dell'Università di Lecce. La segnalazione dei siti archeologici effettuata dai cittadini si rivela così di ...



Sannioportale.it