• DOMENICA 24 GENNAIO 2021 - S. Feliciano vescovo

Un Cdm di fuoco sulla Calabria Ora spunta il nome di Mostarda

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il nuovo commissario della sanità della Calabria, salvo clamorosi colpi di scena, dovrebbe rispondere al nome di Narciso Mostarda. Il condizionale è d'obbligo, visto che non ci sono ancora conferme ufficiali e che la partita è apertissima. In ogni caso, il premier Giuseppe Conte e il ministro della Salute, Roberto Speranza, sarebbero orientati a chiudere l'accordo proprio sul profilo di Mostarda, attualmente in pole.Narciso Mostarda, direttore della Asl Roma 6, andrebbe a occupare lo slot lasciato libero dai dimissionari Saverio Cotticelli e Giuseppe Zucatelli, e dal rinunciatario Eugenio Gaudio. Il suo ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it