• MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2020 - S. Contardo Ferrini

Testimonianza choc di un'italiana che ha vissuto tra le fila dell'Isis

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Si converte all'islam prima di sposare il suo futuro marito e insieme decidono di unirsi all'Isis: ecco il racconto choc di una donna italiana.Lavoravano nello stesso supermercato a Jumet, un piccolo centro nei pressi di Cherleroi. Lei è Laura Passoni, 30 anni con un figlio di 4 avuto da una relazione precedente. Raggiunta dall'inviato di Repubblica, ha raccontato il suo incubo durato otto mesi: la donna è entrata nelle fila del Califfato tra il 2014 e il 2015.La donna è cittadina belga, ma di origini italiane, i suoi genitori si sono trasferiti in Belgio nel Secondo dopoguera. Un giorno Laura, sul posto di lavoro, ha conosciuto Oussama Rayan, un uomo di origini tunisine. Tra i due è nato l'amore e Laura ha deciso di cambiare la sua religione ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it