• MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020 - SS. Simone e Giuda

Svegliati Italia, la Roma atea sfida il Papa

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


"Dov'erano quelli del Family Day quando c'erano da difendere i bambini dai preti pedofili?". La provocazione lanciata da Vladimir Luxuria dal palco allestito al Pantheon riassume bene il senso della manifestazione romana "Svegliati Italia" a favore delle unioni civili. Nella piazza gremita era uno sventolio continuo delle bandiere dell’associazione delle famiglie arcobaleno, di Democrazia Atea, dell’Unione atei e agnostici razionalisti (Uaar) e dei cattolici gay.Tra la gente risuonano ancora le parole di ieri del Papa che ieri ha chiarito la posizione della Chiesa su questo tema: "non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione". ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it