• LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2020 - S. Pietro d'Alcantara

Siria, i russi avrebbero aperto il fuoco contro i caccia israeliani

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Le forze russe in Siria avrebbero aperto il fuoco contro i caccia israeliani in almeno due occasioni, spingendo il primo ministro Benjamin Netanyahu a cercare un migliore coordinamento operativo con Mosca.Nelle ultime 72 ore i media ebraici hanno rilevato a più riprese dei contatti che sarebbero avvenuti tra le forze armate dei due paesi attive in Siria."Sono venuto qui con un obiettivo principale – ha detto Netanyahu durante l’incontro con il presidente russo Vladimir Putin - per rafforzare il coordinamento tra di noi così da evitare contrattempi, malintesi e scontri inutili"."Data ...



Sannioportale.it